Studio Radiologico e Locride Ambiente: il 30 novembre giornata di sciopero

Ven, 22/11/2019 - 11:20

In questi drammatici mesi vissuti allo Studio Radiologico, i lavoratori hanno percepito la vicinanza di alcune figure. Innanzitutto i 25.000 Cittadini che hanno percepito il grave rischio di perdere un presidio sanitario di fondamentale importanza per tutti. Qualche uomo politico a livello personale. Qualche personalità a titolo personale.
I Giornalisti che sono stati la nostra voce in maniera encomiabile, ragione per cui avranno la nostra perenne gratitudine.
Chiediamo di proseguire in questo importante ruolo di informazione laddove sembrerebbe dovere prevalere il silenzio. Il silenzio delle istituzioni dello stato che assistono imperterriti al furto di democrazia e di rispetto della Costituzione. Il numero di lavoratori dello Studio Radiologico e di Locride Ambiente che rischiano di perdere il posto di lavoro è tale che dovrebbe causare notti insonni a tutti quei “servitori dello stato”, e che in queste sue drammatiche vicende, mostrano il vero volto.
Giorno 30, alle ore 10, si terrà una pubblica manifestazione in coincidenza con una giornata di sciopero.
Faccio appello alla serietà con la quale i giornali locali svolgono il proprio prezioso incarico perché venga data a questa iniziativa il massimo di divulgazione possibile.

Sisì Napoli

Rubrica: 

Notizie correlate