Sono giorni tristi

Lun, 29/01/2018 - 12:40

Il 17 gennaio 2018 ci ha lasciato – il dott. Raffaele Simonetta e, con lui, il datore di lavoro, l’imprenditore che tutti vorrebbero avere.
Uomo di grande sensibilità, di un’eleganza nel porgersi oltre che nell’aspetto che solo a Lui apparteneva.
Preparato e coinvolgente nel trasmetterti l’amore e la passione per il lavoro, di poche parole, ma di grande efficacia.
L’agente di viaggio di riferimento per Reggio Calabria Città Metropolitana, per la Calabria e non solo.
Con Lui hanno inizio i primi voli di Linea dall’aeroporto di Reggio. (L.A.I. Linee Aeree Italiane dopo Alitalia ecc…)
Queste brevi parole per ricordare una grande persona quale il dott. Raffaele Simonetta.
Sicuramente avrebbe fatto suo l’aforisma di Alda Merini:
“Non mettermi accanto a chi si lamenta senza alzare lo sguardo, a chi non sa dire grazie, a chi non sa accorgersi di un tramonto.
Chiudo gli occhi, mi scosto un passo. Sono altro. Sono altrove”.

Rubrica: 
Tags: 

Notizie correlate