Omicidio Congiusta:.....Forse trovata la mano scellerata

Mar, 09/01/2007 - 00:00

Non riesco a trovare l’aggettivo per definirLa,
perché i miei principi mi impongono di non credere che esista una persona capace di uccidere…
capace di annientare la vita, l’amore, la speranza.
Sì… Lei ha ucciso l’amore, l’amore di tutti:
del bambino che lo vedeva come un papà protettivo, e con cui giocare…
dell’anziano che ha sempre sognato un nipote speciale …
perché lo ha fatto? Io non odio…
So soltanto che Lei ha ucciso tutti noi…
ma non mio figlio…
Lui solo fisicamente non c’è più…
ma la sua forza vitale, la sua particolare luce continuerà ad illuminare il nostro sentiero…
ma…anche a tormentare il Suo gelido cuore, e la Sua debole ragione che non ha fermato la mano scellerata!
La mamma

Autore: 
Redazione
Rubrica: