Ndrangheta, proiettile a Giuseppe Lombardo

Mer, 02/03/2011 - 00:00

Una busta contenente un proiettile di mitra kalashnikov e’ stata indirizzata al pm della Dda di Reggio Calabria Giuseppe Lombardo. La busta e’ stata intercettata nel centro di smistamento della posta di Lamezia Terme. E’ la terza lettera con proiettili che il pm riceve dopo quelle del 25 gennaio e del 17 maggio 2010. Lombardo si occupa delle cosche di Reggio. ’’Occupandomi delle indagini sulla citta’ - ha detto il pm - affronto tematiche complesse. Ci sono intrecci di varia natura e lavorando su questi aspetti della criminalita’ ci si attira diverse attenzioni’’.

Autore: 
Redazione
Rubrica: