Il tribunale di Reggio Calabria dissequestra le società Meridionale Intonaci srl e Kollmax srl

Ven, 22/03/2013 - 20:51
Il tribunale ha ritenuto che le società hanno dimostrato, anche durante il periodo di amministrazione giudiziaria, di essere capaci di stare sul mercato senza ricorso a volani illeciti
Il tribunale di Reggio Calabria dissequestra le società Meridionale Intonaci srl e Kollmax srl

La proprietà delle società Meridionale Intonaci srl e Kollmax srl. sottoposte a sequestro dall’autorità giudiziaria nell’ambito dell’operazione “Recupero” comunicano che in data 14 marzo il tribunale delle misure di prevenzione di Reggio Calabria  ha depositato il dissequestro delle stesse. Il tribunale ha ritenuto che le società hanno dimostrato, anche durante il periodo di amministrazione giudiziaria, di essere capaci di stare sul mercato senza ricorso a volani illeciti. Allo stesso modo la proprietà ha sempre manifestato piena fiducia nell’operato della magistratura convinti che la giustizia trionfa sempre.

Inoltre le società Meridionale Intonaci srl e Kollmax srl esprimono piena soddisfazione alla favorevole definizione della vicenda. Manifesta sentimenti di gratitudine ai Professionisti (Avv. Antonio Mazzone, Prof. Domenico Furina, Avv. Antonino Lacopo) che si sono prodigati a far ristabilire la verità dei fatti ponendo fine ad un equivoco che, per quasi due anni, ha sottoposto le società ad una condizione certamente  inusuale al loro modo di operare.

Manifesta altresì sentimenti di profondo riconoscimento ai dipendenti tutti, ai clienti, ai fornitori ed a quanti hanno continuato ad intrattenere rapporti commerciali, mantenendo così  " il dialogo" con le due aziende, credendo nelle stesse e riconoscendo  la  loro serietà, frutto di una consolidata  ed onesta storia imprenditoriale.

 

Autore: 
La proprietà Gullaci /Cusato
Rubrica: