Evasione Antonio Pelle, parla Il Movimento REGGIO NON TACE

Ven, 16/09/2011 - 17:31
Evasione Antonio Pelle, parla Il Movimento REGGIO NON TACE

 

Il Movimento REGGIO NON TACE deplora la scandalosa evasione di Antonio Pelle che vanifica gli anni di lavoro  che  Forze dell’Ordine e  Magistratura Inquirente hanno profuso per pervenire alla sua cattura.
E’ semplicemente S-C-A-N-D-A-L-O-S-O che un pericoloso criminale capo cosca come Pelle sia stato prima scarcerato e successivamente lasciato senza sorveglianza, specie se si considera che si era al corrente del suo tentativo di simulare l’anoressia come ha dichiarato, subito dopo la fuga, il PM Gratteri.
Come cittadini onesti restiamo allibiti di fronte alla superficialità ed approssimazione che emergono dai fatti accaduti come di fronte allo scaricabarile sulle responsabilità che è già cominciato.
Chiediamo che venga fatta piena luce sulle responsabilità e collusioni che hanno consentito l’evasione di Pelle, auspichiamo la punizione di quanti siano individuati quali colpevoli e chiediamo che sia posto in essere ogni sforzo per assicurare nuovamente l’evaso alla giustizia.

Rubrica: