Una scuola per psicologi nella locride

Sab, 08/12/2007 - 00:00

L’Istituto di Psicologia Umanistica Esistenziale (IPUE) e l’associazione “Salus Formazione-Centro Studi, Ricerche, Sviluppo e Formazione”, in collaborazione con la direzione della clinica “Villa Salus”, nel corso di una conferenza stampa che sarà condotta dagli psichiatri Alessandro Meluzzi e Clemente Cedro, oltre che dallo psicologo Luigi De Marchi, e che avrà luogo domani mattina alle 11,30 presso i locali di Villa Salus a Marinella di Bruzzano, presenteranno insieme al direttore scientifico dell’associazione, il professor Enzo Mollace, la nuova “Scuola di Psicoterapia”, la prima del genere in Calabria, con sede presso la stessa Villa Salus. Attraverso questo progetto dell’IPUE, che abiliterà alla psicoterapia nella libera professione e nelle strutture pubbliche ed è stato già riconosciuto con decreto in data 12 ottobre 2007 dal Ministero dell’Università e della Ricerca (Miur), si vuole realizzare e offrire un nuovo modello di approccio alla psicoterapia.  Nella circostanza saranno anche illustrati i molti seminari e convegni scientifici promossi in campo sanitario nel 2008 dall’IPUE e dal dipartimento di formazione della clinica “Villa Salus”. All’incontro interverranno il professor Mollace, titolare della cattedra di Tossicologia dell’Università degli Studi “Magna Graecia“ di Catanzaro, il direttore scientifico dell’associazione “Salus Formazione” la psicoterapeuta dottoressa Filastro, il brillante psichiatra Alessandro Meluzzi e, infine, il noto psicologo clinico e sociale, oltre che politologo e scrittore, Luigi De Marchi. La nuova Scuola, espressione dell’Istituto di Psicologia Umanistica Esistenziale di Roma, rilascerà ai propri allievi diplomi di specializzazione equipollenti a quelli universitari e legalmente validi sia per l’esercizio della libera professione psicoterapeutica che per la partecipazione ai concorsi pubblici.  Non solo: essa contribuirà a fare della Calabria il centro d’irradiazione di un avvicinamento profondamente innovativo alla psicoterapia, quello umanistico-esistenziale, e del processo di umanizzazione della medicina e di varie altre professione d’aiuto, da molti invocato. L’incontro sarà aperto dal professor Luigi De Marchi, che presenterà gli strumenti estremamente innovativi di analisi e intervento di questo nuovo progetto di fronte ai più diversi problemi e conflitti psicologici e sociali del nostro tempo, dalla depressione “male del secolo”, sul piano individuale, al terrorismo, sul piano politico. Il professor Meluzzi invece illustrerà il grande potenziale della nuova scuola e delle iniziative ad essa collegate relative ad altre professioni d’aiuto, quali la scuola, la sanità, la mediazione familiare, aziendale o sportiva, che è ormai diffusamente invocata. Il professor Clemente Cedro, docente di psichiatria all’Università di Messina, poi preciserà i programmi didattici della nuova scuola, mentre la dottoressa Antonella Filastro esporrà l’importanza di due componenti basilari dell’approccio psicoterapeutico, quella psicocorporea e quella creativa. Infine il professor Enzo Mollace, presenterà le iniziative collaterali, vale a dire i worskhops, i seminari e i gruppi d’incontro che il centro di formazione “Villa Salus” intende sviluppare in collaborazione con la scuola di De Marchi e Meluzzi. La Psicologia Umanistica Esistenziale di Luigi De Marchi, con le sue ricerche cliniche, antropologiche e psico-culturali, ha portato profonde innovazioni non solo nella psicoterapia ma anche nell’avvicinamento ai più drammatici problemi politici, religiosi, filosofici, demografici, economici del nostro tempo e suscitato vasto interesse nei più diversi ambienti. Come già detto, recentemente il Ministero dell’Università e della Ricerca ha riconosciuto il Corso quadriennale di Specializzazione per Medici e Psicologi proposto dall’IPUE di cui è consulente scientifico Alessandro Meluzzi, noto anche al pubblico televisivo, e a cui collaborano molti illustri psichiatri e psicoterapisti italiani, da Massimo Biondi a Mario Reda a Francesco Bruno, introducendo così nella nostra Regione non solo un metodo psicoterapeutico molto innovativo ma anche una sorta di rivoluzione nelle scienze umane che farà della clinica “Villa Salus” di Marinella di Bruzzano un centro di eccellenza e modernizzazione culturale.

Autore: 
Angelo Letizia
Rubrica: