Una calabrese premiata a Milano come “stilista ecosostenibile”

Lun, 15/04/2019 - 12:20

È Monica Caminiti stilista e giovane calabrese a vincere il Premio come miglior stilista ecosostenibile e tradizionalista all'ethical Fashion concorso di moda nel fuori salone di Milano! Prima classificata tra 10 finalisti di tutto il mondo; Monica Caminiti nata a Cittanova, diplomata all'Accademia Koefia di Roma, Monica decide di rimanere nella sua Calabria non rinunciando però al suo sogno: la creazione di abiti! Monica Caminiti è l'esempio lampante che anche in un piccolo paese che apre le porte all'Aspromonte si possono realizzare i propri desideri, nonostante le triplicate difficoltà che ci sono in Calabria, la stilista Caminiti comincia a collaborare come costumista per film per il Cinema (girati in Calabria) e poi il continuo interesse per l'Ecologia la spinge a creare un abito da Sposa interamente realizzato con sacchetti di plastica biodegradabili e materiali plastici riciclabili… Perché per Monica Caminiti la plastica è un ossessione e lei sempre più decisa a risolvere questa piaga sociale che a breve termine distruggerà l'umanità, così come sta facendo con i nostri mari… decide di unire la tradizione calabrese (l'uncinetto - la forcella) a un Futuro senza Plastica! Monica Caminiti “sposa” l' Ecologia per fare un salto nel futuro rimanendo però ancorata nel passato delle sue tradizioni Calabresi. Il suo progetto illustrato in un video/trailer, racconta di un sogno diventato realtà e di un futuro senza plastica possibile e realizzabile.

Rubrica: 

Notizie correlate