Tredicenne reggino racconta a Le Iene la sua scoperta matematica rivoluzionaria

Mar, 11/09/2018 - 11:40

Rubens Alessio Martino, di Reggio Calabria, a soli 13 anni sostiene di aver scoperto una formula che potrebbe risolvere il grattacapo che impegna i matematici da più o meno tremila anni.

Durante l'ultima puntata del programma "Le Iene", così ha spiegato la sua scoperta: “è una formula in grado di calcolare tutti i numeri primi in successione”. Il programma ha deciso di non divulgare la formula per due motivi: innanzitutto Rubens teme che qualcuno possa appropriarsene e prendersi i meriti di quella che potrebbe essere una scoperta grandiosa; inoltre, se la formula funzionasse, potrebbe essere usata per rinforzare le password dei nostri account virtuali, quelle bancarie per esempio, ma anche per decriptare le stesse password.

Rubens si è rivolto alle Iene per lanciare un appello: discutere la sua scoperta con qualche matematico per verificarne la bontà.

Intanto, il 17 settembre, Rubens tornerà tra i banchi di scuola del Liceo Leonardo Da Vinci di Reggio Calabria. Attorno a sè, ne siamo certi, si ritroverà amici e insegnanti che lo travolgeranno di domande sulla nuova scoperta.

Rubrica: 

Notizie correlate