Toronto: l’assassino della sidernese Maria Voci sconterà 50 anni di carcere

Mar, 10/07/2018 - 19:00

Jason Hay, 31 anni, è stato condannato la scorsa settimana a 50 anni di carcere per la sparatoria nella caffetteria “Moka Espresso” di Vahugan, Toronto, avvenuta il scorso 24 giugno 2015 e costata la vita a Maria Voci, originaria di Siderno e madre di tre figli, e a Christopher Desimone, 24 anni, che all’epoca dei fatti era stato considerato il vero obiettivo del killer dagli inquirenti. L’omicida, identificato da numerose segnalazioni da parte dei cittadini residenti nella sua zona, era stato arrestato il 7 agosto del 2015 e ha trascorso questi tre anni in custodia cautelare in attesa del processo.

Rubrica: 

Notizie correlate