Sit in davanti all’ospedale di Polistena contro la chiusura dei reparti

Sab, 29/06/2019 - 18:20

Sit-in stamani davanti all'ospedale di Polistena per protestare contro il rischio di chiusura dei reparti di pediatria e ginecologia dell'ospedale di Polistena per carenza di personale. Alla manifestazione, promossa dall'Amministrazione comunale, hanno partecipato diversi Sindaci del territorio, sindacati, associazioni, operatori della sanità, liberi cittadini. Il sit-in si è concluso con la richiesta da parte di tutti i Sindaci di un incontro urgente con i Commissari dell'Asp di Reggio Calabria, che risolva nell'immediato la problematica evitando la chiusura dei reparti con conseguenti disservizi per i bambini bisognosi di assistenza sanitaria. "Senza un piano di investimenti serio sulle strutture e sulle assunzioni - ha detto il sindaco Michele Tripodi nel suo intervento - tutti gli ospedali calabresi saranno destinati a chiudere poiché anche gli operatori in servizio scapperanno via dinanzi a queste condizioni di carenza cronica di organici e infrastrutture ospedaliere adeguate".
ANSA

Rubrica: 

Notizie correlate