Siderno (RC): Il comune si costituirà parte civile nei processi di mafia

Ven, 25/11/2011 - 16:29
Siderno (RC): Il comune si costituirà parte civile nei processi di mafia

Il Consiglio Comunale di Siderno ha votato all'unanimità la costituzione automatica di parte civile dell'ente, quale parte offesa, nell'ambito dei procedimenti inerente si reati di mafia. "Prima l'inserimento nello Statuto Comunale della Costituzione di Parte Civile nei processi di 'ndrangheta - spiega una nota del Comune - ed ora la decisione del civico consesso cittadino di operare un'inversione di rotta rispetto al passato.
Ricordiamo - è scritto - che nel 2007, il Comune di Siderno non ritenne opportuno costituirsi parte civile nel processo sull'omicidio del commerciante Gianluca Congisusta".

Autore: 
Redazione
Rubrica: