Siderno: “Come With Us”, all'YMCA un progetto per il basket femminile

Mer, 30/01/2019 - 16:20

Il progetto di promozione e reclutamento per il basket femminile “Come With Us” proposto da FIBA Europe e patrocinato dalla Federazione Italiana Pallacanestro, sviluppato lo scorso anno nelle province di Gorizia, Macerata e Frosinone e da settembre 2018 anche in 4 realtà della Calabria, ha come finalità di formare gli Istruttori Minibasket specificatamente orientati all’attività femminile con adeguate ed elevate competenze tecniche, educative e didattiche. Il Progetto ha inoltre  come intento  quello di aumentare nella Pallacanestro Femminile il numero delle praticanti; promuovere la Pallacanestro nelle scuole e aggiornare in modo adeguato gli insegnanti; promuovere l'immagine, la visibilità e l'importanza dei CENTRI TECNICI MINIBASKET FEDERALI.

In Calabria i centri Minibasket individuati dal Comitato Regionale FIP sono: Centro Minibasket Pollino – Castrovillari, Jonica basket Crotone, PGS Don Bosco Reggio Calabria ed YMCA Siderno.

Referente del Progetto: Coordinatore Tecnico Regionale Minibasket Scuola Antonino De Giorgio, coadiuvato dallo Staff Tecnico Regionale Minibasket Scuola.

La scelta degli istruttori da coinvolgere nelle attività del progetto,  è stata fatta dal C.T.R. Minibasket Scuola, sulla scorta della comprovata preparazione ed attinenza al modello proposto nelle linee guida del Settore Minibasket. La responsabilità Organizzativa e gestionale delle risorse sarà fatta direttamente dal Presidente del Comitato Regionale FIP o da  persona espressamente delegata.

La scelta del Centro Minibasket YMCA Siderno, nella figura dell’ Istruttore Sgarlato Carlo, ha un indubbio valore tecnico e morale. Il Progetto “Coma With Us” è monitorato dall’ istruttore federale Maurizio Cremonini e da tutto lo staff tecnico minibasket e scuola della Calabria, e vuole esser un vero momento di rilancio del basket al femminile, partendo dalle più piccole. Per due anni le bambine coinvolte fra i 5 e gli 11 anni freuqnteranno le attività in maniera totalmente gratuita, dato che la FIBA Europe, per il tramite della Fip, si assume l’onere finanziario di tutte le spese, dall’affitto della palestra al compenso per l’istruttore, al tesseramento delle bambine.

Al termine del progetto biennale sicuramente si coglieranno i frutti del lavoro e dell’impegno profuso dai centri minibasket aderenti al Progetto. Il territorio della locride saprà dare il giusto contributo alla riuscita delle iniziative proposte, collaborando a realizzare sinergie fra le varie Società Sportive, il Centro Minibasket federale YMCA Siderno e le realtà scolastiche afferenti. Nel mese di maggio saranno realizzate una serie di iniziative dedicate al minibasket femminile, sia a livello regionale che a livello locale.

Le attività del centro minibasket Femminile YMCA iniziate in ritardo nel mese di dicembre, a causa di una serie di adempimenti burocratici, stanno dando buoni frutti e si auspica che il numero delle bambine che frequenteranno in maniera totalmete gratuita le attività, sia in costante aumento.

Il Coordinatore Tecnico Regionale Minibasket Scuola della Calabria

Prof. Antonino De Giorgio

Rubrica: 

Notizie correlate