Siclari: “Pronti a fare squadra per rilanciare Forza Italia da nord a sud”

Lun, 25/06/2018 - 16:40

«Cari #amici, #ForzaItalia ha radici sane e solide.
Il nostro albero ha resistito ad ogni tempesta elettorale ed ogni evoluzione politica e sociale scrivendo 25 anni di politica e di storia italiana grazie a #SilvioBerlusconi».
Si legge in un post pubblicato sui social dal senatore Marco Siclari.
Il dibattito di queste ore dimostra che Forza Italia è più viva che mai e soprattutto ha voglia di riconquistare quella #leadership e quel protagonismo politico sempre avuto all’interno del centrodestra - si legge nel post -  L’evoluzione del consenso ha consegnato a Forza Italia una realtà, però, diversa dal passato, questa volta e, per la prima volta, con i consensi ancorati al #Sud ed in parte al centro e molto meno al #Nord.
Proprio il Sud conserva i consensi personali del #PresidenteBerlusconi (oltre il 20%) che devono rafforzarsi attraverso l’individuazione di nuovi riferimenti di partito che valorizzano questo risultato ottenuto #Meridione. Le ultime elezioni politiche e la nascita del nuovo governo, inaugurano per la prima volta nella storia un periodo di transizione di Forza Italia e per il #centrodestra.
La base, comunque, si è espressa e chiede, ad alta voce, un attenzione maggiore al partito ed al territorio.
Stimo ed apprezzo tutti i miei colleghi di partito, ed insieme portiamo avanti il programma del centrodestra a supporto della nostra #Nazione.
Condivido anche le loro opinioni espresse, in queste ore, nel rispetto del ruolo di tutti.
Questo momento di transizione, però, è decisamente diverso dal passato e ci obbliga a nuove riflessioni.
È fondamentale un processo di inclusione che richiede anche (senza escludere nessuno) nuove energie, nuovi contenuti, nuovi volti, nuovo stile e, infine, un nuovo modo di comunicare.
È fondamentale porci tutti sullo stesso piano ed aprire un #dialogo costruttivo che punta a valorizzare il consenso ottenuto per portare Forza Italia al protagonismo politico di sempre.
Nel partito, le forti #radici, ancora oggi, sono rappresentate da Silvio Berlusconi.
A noi il facile compito di fare squadra  ponendoci tutti sullo stesso piano rafforzando quelle radici che ci hanno permesso di essere credibili in Italia con il lavoro di tutti noi, in Europa con l’importante risorsa rappresentata dal Presidente del Parlamento Europeo tra i fondatori di Forza Italia e nel mondo con Silvio Berlusconi.
Forza Italia, oggi, è più forte di prima perché scopre nuovi #talenti politici da valorizzare eletti alla Camera e al Senato e che insieme ai validissimi Presidenti di Gruppo, #Camera e #Senato, e alle figure politiche di #fiducia che ruotano attorno al Presidente Berlusconi ed al #PresidenteParlamentoEuropeo, possono rappresentare il trampolino di lancio del nuovo progetto politico di Forza Italia con #Berlusconi.
Siamo una #squadra degna di vincere ogni partita e per questo siamo pronti a valorizzare e rafforzare il nostro partito, da nord a sud, con maggiore coinvolgimento di tutti e con massima attenzione verso la nostra Nazione.
#unitisivince #forzaitalia #forzaSud
Marco Siclari

Rubrica: 

Notizie correlate