San Luca, Davi: “Bartolo ha sbagliato a fidarsi di Musmanno”

Mer, 07/08/2019 - 18:40

«Purtroppo qualcosa di politica ne capisco e soprattutto avevo capito l’antifona fin dall’inizio. Un assessore che sciorina date e poi non le rispetta per tre volte di seguito dimostra: a) nulla considerazione dei calabresi; b) nessun rispetto per chi lo ha eletto; c) comprova con faccia tosta che non vuole il bene ma il male della Locride. Purtroppo ho avuto ragione perché siamo al 7 agosto e del bando per la strada di Polsi, anticipato in almeno tre occasioni pubbliche da Roberto Musmanno, non c’è notizia. Come non si è vista la famosa jeep che doveva arrivare a San Luca per fare prevenzione e tutti gli annunci beffardi che ne sono seguiti. Desaparecido anche il progetto di un mini corpo della protezione civile. Tutto fuffa, colossali prese in giro. Non importa che l’Assessore Regionale alle Infrastrutture sia una persona competente nel suo settore, e sicuramente lo è, se poi prende per i fondelli i sanluchesi e tutti i calabresi». Lo ha dichiarato il massmediologo e giornalista Klaus Davi, consigliere del Comune di San Luca (RC). «Non sono mai voluto andare alle sue riunioni perché sapevo che erano una ‘sola’. Ora che farà il sindaco Bartolo? Si fiderà del sottoscritto o rimarrà in attesa di mirabolanti cronoprogrammi mai esistiti se non nella volontà di ingannare San Luca e la Locride?», ha concluso Davi.

Luca Bragadini
Klaus Davi & Co.

Rubrica: 

Notizie correlate