Morto operaio di Caulonia folgorato da un fulmine

Lun, 02/09/2019 - 10:00

Un uomo è morto ieri folgorato da un fulmine sulle montagne, in località Vignale, a Santa Caterina dello Ionio, mentre un altro è stato ferito ma fortunatamente non versa in gravi condizioni.

Scattato l'allarme, sono intervenuti la Pet 118 di Caulonia e l'elisoccorso, poi rientrato, perché la morte sarebbe avvenuta all'istante. Sul posto i carabinieri e la guardia medica per la constatazione del decesso.

La vittima è un operaio di Calabria Verde, Romano Franzè, 49 anni, originario di Nardodipace, ma residente a Caulonia. Sorpreso, insieme a un collega, dalla pioggia, aveva trovato rifugio in un casolare, quando il fulmine l'ha colpito non lasciandogli scampo. A nulla sono valsi i soccorsi attivati dall'operaio sopravvissuto che ha immediatamente chiesto aiuto.

Rubrica: 

Notizie correlate