La “Filiera della Danza” invita tutti al teatro Cilea

Gio, 21/12/2017 - 09:20

COMUNICATO STAMPA - La “FILIERA DELLA DANZA” domani sera concluderà il suo lungo ed affascinante progetto e lo farà con un grande spettacolo conclusivo e GRATUITO che si terrà al Teatro “F. Cilea” alle ore 21,00.
TUTTA LA CITTADINAZA E’ INVITATA. 

Per chi desiderasse capire meglio cos’è stato e cosa ha significato questo progetto lungo tutti questi mesi, prima di assistere allo spettacolo, ecco di seguito un breve sunto……..
“LAFILIERA DELLA DANZA”  nasce da un amore che “illumina” un’idea: l’amore per la danza che, come tutti i grandi amori, si desidera comunicare e condividere con il numero più alto di esseri umani.  Da qui l’idea: rendere questo desiderio “concreto”, attraverso un progetto che abbia come finalità, esclusivamente, la diffusione dell’amore della danza e lo spirito d’integrazione e collaborazione che da esso discende e che arriva fino alla Presidenza del Consiglio Regionale dove, tra decine e decine di altri progetti, viene selezionato e scelto.
Inizia così uno straordinario “cammino coreutico”: un grande team di docenti professionisti, coordinati dall’eccellenza della prof.ssa Gabriella Cutrupi porta, per la prima volta, la danza “dentro i nostri territori”, grazie alla collaborazione  di Sindaci e Presidenti sensibili e di grande spessore, lungo un percorso di diversi mesi, dove, passando dal caldo torrido di quest’estate alle piogge autunnali, ha coinvolto, non soltanto ragazzi amanti e desiderosi di respirare arte, ma anche associazioni già note, come AGIDUEMILA e collettiva autonoMIA, dimostrando come la danza riesca ad “abbracciare” non soltanto i corpi, ma anche le anime senza barriere alcune.
Un grande successo che si conclude, quindi, con delle performances territoriali e con uno straordinario spettacolo, incorniciato nel suggestivo Teatro “Cilea”, nel periodo più magico dell’anno, il Natale, come un’apoteosi finale che vuole gratificare e ringraziare tutti i partecipanti e lo staff e lasciare un grande messaggio nel cuore e nella mente: là dove ci sarà arte, ci sarà un mondo migliore!

Notizie correlate