Kiara la prima cucciola della spiaggia salvata da “Cuore di cane”

Ven, 03/07/2015 - 11:21

Con grande pazienza e determinazione è stata tolta dalla strada la prima randagina di Bovalino. Si chiama Kiara così come una delle ragazze che ha avuto la prontezza di prenderla tra le sue braccia al momento del recupero. Dolcissima e impaurita, Kiara è stata trasportata per due giorni in uno stallo temporaneo e dopo le visite mediche è stata portata in un’associazione dove sarà sterilizzata e mandata ad una seconda associazione dove resterà in attesa di adozione. Il recupero di Kiara è solo uno dei tanti che saranno effettuati dal gruppo “Cuore di cane” che ogni giorno combatte contro il randagismo a Bovalino. Iniziano le segnalazioni al gruppo per le urgenze, come la cucciolata di quattro piccoli meticci salvati in un posto isolato e umido. Due dei cuccioli hanno trovato subito adozione. Nel frattempo continua l’attesa sulla decisione dei commissari per l’ottenimento del terreno richiesto da “Cuore di cane” che dovrebbe ospitare i randagi.

Rubrica: 

Notizie correlate