Il cuore di Caulonia riprende a battere al ritmo della tarantella

Dom, 18/08/2019 - 17:20

È iniziata sabato 17 agosto la full immersion di quattro serate tra musica e cultura della nuova edizione del Kaulonia Tarantella Festival, che anche quest’anno porterà in Piazza Mese grandi nomi del panorama musicale italiano. Dopo la prima serata, che ha avuto per indiscusso protagonista Vinicio Capossela, si prosegue questa sera con la musica popolare dell’isola di Creta, alle ore 20, presso l’affresco bizantino e, alle ore 22:30 con la Calabria Orchestra di Francesco Loccisano e Tonino Palamara. Domani, invece, l’affresco bizantino sarà animato, sempre alle ore 20, da Fabio Tricomi e dalle “Storie di Cefalonia” di Palma Comandè, una produzione originale KTF che darà l’abbrivio allo spettacolo principale di Piazza Mese, quando, alle ore 22:30, saliranno sul palco Mimmo Morello, Fantafolk e Gergiani Parea. Gran finale, martedì sera, con la presentazione del film di Mimmo Calopresti “Aspromonte, la terra degli ultimi”, durante la quale sarà presente all’affresco bizantino anche l’attore calabrese vincitore della Palma d’oro a Cannes Marcello Fonte e, alle ore 22:30, con il concerto conclusivo di Mimmo Cavallaro e Paola Turci. Come ormai da tradizione, a questi eventi principali lo staff del KTF affiancherà lezioni di tarantella a cura di Vanessa Macagnino e Mattia Tassone, oltre che tanti altri piccoli concerti e intrattenimenti che animeranno tutto il borgo di Caulonia.

Rubrica: 

Notizie correlate