Diciottenne muore mentre gioca a calcetto con gli amici

Mer, 09/10/2019 - 09:40

Un diciottenne, S.F., di Cosenza, è deceduto a seguito di un malore avuto durante una partita di calcetto con gli amici. Il ragazzo si trovava in un campetto di calcio nei pressi del Municipio di Cosenza quando si è accasciato al suolo. Inutile la corsa disperata al pronto soccorso dell'ospedale Annunziata dove è morto.

Il lutto colpisce una città ancora scossa per l’incidente stradale avvenuto nella notte tra sabato e domenica scorsi, nel quale hanno trovato la morte altri 4 giovanissimi della provincia: Paolo Iantorno, Federico Lentini, Mario Chiappetta e Alessandro Algieri, tutti di età compresa tra i 17 e i 19 anni.

Rubrica: 

Notizie correlate