Carnevale: domani la sfilata dei tre paesi (Sant’Agata, Caraffa e Casignana)

Sab, 10/02/2018 - 18:40

Sarà un Carnevale all’insegna dell’unità dei tre comuni di Sant’Agata, Caraffa e Casignana quello che si svolgerà domani, domenica 11 febbraio, a partire dalle ore 14.00. Per la prima volta, difatti, si darà vita a una sfilata di carri che interesserà contemporaneamente i tre paesi del territorio aspromontano.
Ben 7 carri, colorati e sorprendenti, sono pronti per iniziare questo viaggio ideale per le piazze, le strade e tra le gente di un territorio che si fonderà come un’unica comunità. Fino ad oggi momenti del genere sono stati vissuti solo in ambito religioso. Ed è bello vedere il lavoro di tanti volontari, tra colori e maschere di ogni genere, guidati dal giovane artista Carmelo Minnici.
La sfilata si aprirà con un carro di presentazione realizzato a Sant’Agata, poi ci saranno 4 carri costruiti a Casignana (Pinocchio, SpongeBob, un pagliaccio e una Biancaneve di oltre 4 metri), un carro ideato a Caraffa (Topolino) ed un ultimo carro santagatese che rappresenta l’ossessione di chi è “schiavo dei Social”.
Si partirà dalla “via delle Scuole Medie”, a Caraffa, si arriverà in piazza del Popolo a Sant’Agata, poi Piazza Umberto I, ancora a Caraffa, e gran finale in piazza a Casignana con lo spettacolo dei fuochi d’artificio.
Era un piccolo sogno nato all’interno della Parrocchia di Casignana quello di realizzare un’unica grande festa dei tre paesi. L’idea è stata bel accolta dalla ProLoco di Caraffa, dalla Parrocchia e l’Oratorio di Sant’Agata e dai sindaci dei tre Comuni.
Adesso è tutto pronto, per un Carnevale unico che può rappresentare uno dei eventi più importanti dell’intero comprensorio locrideo.

Notizie correlate