Arrestati i mandati ed esecutori dell’omicidio di Giuseppe Canale

Ven, 10/11/2017 - 10:20

COMUNICATO STAMPA - Dalle prime luci dell’alba, in Reggio Calabria e Vibo Valentia, è in corso un’operazione dei Carabinieri dei due Comandi Provinciali, in esecuzione di un provvedimento di custodia cautelare in carcere nei confronti di esponenti della cosca “CHIRICO-CONDELLO” e di una consorteria delle preserre vibonesi. I destinatari della misura sono ritenuti responsabili del cruento omicidio di Giuseppe CANALE, avvenuto a Reggio Calabria, il 12 agosto 2011,  eseguito in pieno giorno da due killer vibonesi assoldati dalla cosca reggini.

Rubrica: 

Notizie correlate