“Siderno deve individuare soluzioni alle criticità che la affliggono”

Gio, 18/10/2018 - 09:40

Nei giorni scorsi si è svolto, presso la sede del Palazzo Municipale, un incontro fra i componenti del coordinamento cittadino di “FORZA ITALIA” e la Commissione Straordinaria insediatasi, nell’agosto scorso, dopo lo scioglimento del consiglio comunale per infiltrazioni mafiose. Il confronto, voluto dalla sezione di Siderno, aveva l’obiettivo di focalizzare l’attenzione sulle numerose problematiche che gravano sul territorio e comprendere l’orientamento e i programmi della Commissione che, come sappiamo, dovrà amministrare la città per i prossimi 18 mesi (eventualmente prorogabili di altri 6). E’ evidente che il lavoro che attende la triade commissariale sarà particolarmente difficile e impegnativo; tutti noi conosciamo le diverse e pressanti criticità che tormentano la nostra cittadina, aggravate dalla situazione di dissesto finanziario dell’Ente e con la pesante eredità lasciata da tre anni di malgoverno della città da parte dell’amministrazione uscente cui si è aggiunto, nei mesi scorsi, il tristissimo epilogo dello scioglimento per mafia. Proprio con la consapevolezza che le situazioni difficili vanno affrontate con spirito di coesione, compattezza e comunità di intenti, abbiamo voluto offrire alla Commissione Straordinaria, nella circostanza rappresentata dalla Dott.ssa Matilde Mulè, la nostra totale disponibilità al confronto e alla collaborazione suggerendo, già nel corso dell’incontro, spunti di riflessione ma anche idee utili ad invertire il trend negativo dell’ultimo periodo. La nostra città ha la necessità di affrontare e individuare immediatamente soluzioni definitive alle diverse criticità che la tormentano; da quella ambientale (ci riferiamo, in particolare, alla gravissima situazione della ex ”Fabbrica BP”); alla diga sul Lordo, da diversi anni inutilizzata a causa di problemi tecnici mai risolti e totalmente dimenticata dalla amministrazione uscente; mettere mano, in tempi rapidi, al piano strutturale comunale (PSC) e al piano spiaggia, entrambi in itinere ma con tempi di definizione (in particolare il secondo) al momento, impossibili da prevedere; alla viabilità della città, uno dei nodi critici. Fatta eccezione per alcune strade del centro, la situazione generale è disastrosa. Buche, detriti, autentici torrenti d’acqua (causati dalla manutenzione inesistente dei tombini stradali) invadono, alla prima pioggia, le vie cittadine e delle contrade provocando numerosi danni e mettendo, spesso, a repentaglio l’incolumità delle persone; esiste, poi, un vero problema di evasione dei tributi comunali. Un numero elevatissimo di cittadini non risulta iscritto al ruolo dei rifiuti. In città si moltiplicano le discariche abusive a cielo aperto e cumuli di sacchetti di immondizia sono sparsi ad ogni angolo del paese. A pagare sono sempre i soliti noti e gli abusivi continuano, come spesso accade, a rimanere impuniti; occorre, poi, valorizzare e potenziare la macchina amministrativa dell’ente reperendo le professionalità adatte ad affrontare l’attuale situazione di emergenza, rafforzando e riorganizzando i centri nevralgici della macchina comunale (uffici e attività esterne). Insomma, un lavoro gravoso e impegnativo che, ci pare, i nuovi amministratori stanno già affrontando con dedizione e professionalità, nell’interesse esclusivo della comunità sidernese. Come coordinamento cittadino di “FORZA ITALIA”, oltre ad assicurare alla triade commissariale pieno supporto e collaborazione vogliamo, allo stesso modo, rassicurare i cittadini che saremo sempre attenti e pronti a segnalare eventuali circostanze che, in qualsiasi modo, possano compromettere l’interesse presente e futuro della comunità. Cogliamo l’occasione, inoltre, per avvisare i cittadini interessati che, dopo la parentesi estiva, è nuovamente attivo lo “SPORTELLO AMICO DEL CITTADINO”, aperto ogni Martedì dalle 17.00 alle 19.00, presso i locali della sede cittadina di “FORZA ITALIA” in Via Cesare Battisti n°100.
Un augurio di buon lavoro, da parte nostra, alla Commissione Straordinaria che, ci auguriamo, saprà fornire un contributo determinante alla rinascita della città.

“FORZA ITALIA” – Siderno

Rubrica: 

Notizie correlate