È partita la petizione per la salvaguardia della ferrovia Jonica

Ven, 10/04/2015 - 13:36
Su iniziativa di un professore dell’Università Mediterranea scatta la petizione popolare.

È stata lanciata nelle ultime ore una petizione popolare con lo scopo di avanzare una proposta di rialncio della Ferrovia Ionica. Nel documento, redatto dal professore Domenico Gattuso, docente di ingegneria dei trasporti all’Università Mediterranea di Reggio Calabria, vengono evidenziati 10 punti salienti necessari al rilancio di una risorsa che viene definita fondamentale per la popolazione magnogreca. Tra essi, si può leggere l’invito all’instaurazione di un tavolo tecnico che blocchi i provvedimento di smantellamento di alcune stazioni ferroviarie da parte di RFI, il bando per l’acquisto di alcuni treni regionali di nuova generazione, la predisposizione al rispetto delle normative europee, il recupero di alcune strutture di manutenzione ferroviaria e l’instaurazione di un nuovo sistema di ferryboat per il collegamento con la Sicilia. Fonte: ildispaccio.it

Rubrica: 

Notizie correlate